www.faronotizie.it - Anno XVI - n. 185 - Settembre

Archive for the ‘Racconti’ Category

Un racconto lungo:Su quell’unghia del Pollino

Scritto da Don Giuseppe Oliva

II Il giorno dopo Venne il giorno dopo. Nella consueta forma paesana la vita riprendeva. La piazza ed il corso andavano animandosi di pedoni e di macchine… (leggi tutto)

II Il giorno dopo Venne il giorno dopo. Nella consueta forma paesana la vita riprendeva. La piazza ed il corso andavano animandosi di pedoni e di macchine.  L’orologio del campanile batteva il tempo sulla gente distratta. Nella Valle del Mercure c’era la nebbia, geometricamente tagliata, come quasi sempre, all’altezza di  [ Read More ]

Inghilterra, il college, la famiglia e…

Scritto da Massimo Palazzo

  All’inizio  di un’estate  di molti anni fa cominciai a pensare che sarebbe stato meglio rinunciare ad un viaggio  e cercare una  soluzione per  migliorare il mio inglese.  Ero insoddisfatto del mio livello e pur avendo parecchie idee in proposito  non avevo fino a quel momento dedicato il tempo necessario   [ Read More ]

Un racconto lungo: Su quell’unghia del Pollino

Scritto da Don Giuseppe Oliva

Presentazione Può accadere che, rovistando in quel che io chiamo cantiere o deposito di composizioni abbandonate, perchè ritenute incomplete o non idonee alla pubblicazione…che ci si imbatta in uno scritto del quale si aveva vaga memoria… (leggi tutto)

La discarica

Scritto da Massimo Palazzo

A Varese di fronte al cimitero di Viale Belforte c’era  una discarica con inceneritore che oltre agli operatori ecologici anche molti cittadini usavano per   portarci  parecchio  materiale. Il grande piazzale aveva  montagne enormi di  immondizie che venivano divise , imballate o messe nell’ inceneritore dagli addetti ai lavori. Non esisteva   [ Read More ]

Era il marzo del 2008 la prima volta che ho messo piede a Damasco. Di notte. Le luci confuse di una città sconosciuta ai miei occhi mi rendevano inquieta. Il sole del mattino dopo mi ha schiarito la mente… (leggi tutto)

La processione

Scritto da Massimo Palazzo

  Sull’edificio che ospitava la macelleria, la latteria e il negozio di frutta e verdura a Varese in Via Renè  Vanetti c’era sulla facciata un bel dipinto dedicato alla Madonna. Tutti gli anni in maggio, mese delle rose e a lei dedicato, veniva organizzata la processione . L’appuntamento  era  dopo  [ Read More ]

Una lunga corsa dietro l’amore

Scritto da Mario Rebeschini

“Sono stato concepito sulla neve il 26 novembre 1950 dietro le mura di Porta Lame a Bologna proprio dove i partigiani nel ‘45 cacciarono i tedeschi. Mia madre aveva 23 anni, mio padre, che non ho mai conosciuto, 18. Sono cresciuto con i nonni e la mamma”. A raccontarlo è  [ Read More ]

Echi del tempo: le storie sufi

Scritto da Francesco Aronne

Esistono letture che scaldano il cuore, altre che spalancano le porte di altri mondi, altre ancora in cui risuonano echi del tempo. Ho ripreso tra le mani un libello comprato da tempo, e di quelli che tengo sul… (leggi tutto)

Il negozio del pane

Scritto da Massimo Palazzo

Il negozio del pane, il più frequentato di tutto il quartiere  paradiso a Varese si trovava  tra la merceria e il negozio di biciclette. Non aveva nè insegna nè vetrina, se si voleva acquistare e gustare dell’ottimo pane  bastava farsi guidare dall’olfatto per trovarlo. Una volta entrati l’ impatto visivo  [ Read More ]