www.faronotizie.it - Anno XVIII - n. 201 - Gennaio

Il poeta senza tempo

Scritto da Dante Maffia il 1 giugno 2017
facebooktwitterfacebooktwitter

Konstantin Kavafis è un poeta che appartiene a tutte le epoche e a nessuna, è senza tempo, e tuttavia non lo si può definire metafisico, ontologico, astratto e lontano dalle problematiche e dalle vicissitudini del sociale e della politica. Anzi… proprio perché non fustiga direttamente niente e nessuno le sue parole diventano coltelli acuminati che entrano nella carne viva della quotidianità e si fanno momenti di meditazione, perché interpretano le crisi profonde che attanagliano costantemente il senso del vivere. Sempre dentro nella Storia che si fa Cronaca del presente perenne della poesia…leggi tutto