www.faronotizie.it - Anno XVI - n. 181 - Maggio

Alla madre

Scritto da Francesco Giuntini il 1 giugno 2012
facebooktwitterfacebooktwitter

La geometria compone superfici
adiacenti, rilegge le figure
che si alternano e interroga il progetto
d’insieme. Le cifre decimali

occorrono talvolta, l’esattezza
è una giusta attitudine che aiuta
a spiegare una casa. Il tratto a China
s’interrompe sul filo della soglia,

le misure continuano, capaci
di traversare i nomi delle stanze
e i colori dei marmi. Lo spessore

delle mura, seppure trascurabile,
trova riscontri, limita i sentieri
che il tuo passo nell’aria disegnava.

 

                     Da  IL SENSO DELLA MISURA  Edizioni Polistampa,  Firenze  2006

                                                                                                  [Stampa in PDF]