www.faronotizie.it - Anno XVII - n. 197 - Settembre

Archive for the ‘Enogastronomia’ Category

Il mandorlo in fiore

Scritto da Giorgio Rinaldi

Che bella la Sicilia, una vera meraviglia! L’Europa, l’Italia nella morsa del ghiaccio e in provincia di Agrigento c’era  il sole e il mandorlo era già fiorito. Questa straordinaria pianta ha le sue origini nelle remote regioni caucasiche, ove  cresce in modo spontaneo sin dall’Età del Bronzo (II millennio a.c.).  [ Read More ]

Alla riscoperta dell’Oltrepo Pavese

Scritto da Alfredo Zavanone

Alla destra del fiume Po, tra gli affluenti Stafforra (Voghera), Versa (Stradella) e l’ Appennino Lombardo, in una varietà di paesaggi senza uguali, troviamo la suggestiva “area collinare denominata Oltrepo Pavese“, in passato terra piemontese. Queste colline fertili di vigneti, con vallate e torrenti che attraversano i piccoli paesi, tutti  [ Read More ]

Incontriamo Maria Letizia Gaggioli sulle prime colline di Zola Predosa, nelle immediate vicinanze di Bologna. Qui ha affiancato da tempo il padre Carlo nella conduzione dell’azienda vitivinicola di famiglia; da qualche anno è inoltre responsabile del “Borgo delle Vigne”, il piccolo agriturismo di charme sorto a completamento della cantina.  Letizia,  [ Read More ]

Paddraccio

Scritto da Giorgio Rinaldi

Quando si pensa ai formaggi si pensa alla Francia, molti ignorano che l’Italia e il Regno Unito la battono di diverse lunghezze per il numero di tipi e specialità. Un numero che, almeno in Italia, continua a crescere costantemente, perché non c’è giorno che non venga scoperto qualche formaggio destinato,  [ Read More ]

Abbiamo festeggiato il Natale e l’Anno Nuovo, abbiamo regalato bottiglie pregiate, abbiamo ricevuto in dono vino per le nostre feste. Non c’è famiglia – nonostante la crisi – che non abbia augurato felicità e salute con un bicchiere di spumante. E non solo nelle nostre case, e non solo in  [ Read More ]

Il talebano del Pignoletto

Scritto da Piero Valdiserra

Statura imponente, sguardo penetrante, aria perennemente concentrata e vigile: stiamo parlando del bolognesissimo Umberto Faedi, giornalista, critico e docente di materie enogastronomiche. Della sua terra Faedi è propugnatore competente e instancabile, con un occhio di particolare affezione per i vini autoctoni. Pignoletto in primis. Al punto da esser etichettato sempre  [ Read More ]

Parigi premia l’Italia del vino

Scritto da Angelo Lo Rizzo

 conferita a Giuseppe Martelli Direttore dell’Associazione Enologi Enotecnici italianiù l’onorificenza di “Cavaliere all’Ordine del Merito Agricolo” Il vino italiano è al top nel mondo e se lo dicono i francesi vuol dire che gli sforzi delle migliaia di tecnici, imprenditori e professionisti italiani che vi hanno dedicato il lavoro e  [ Read More ]

Il vero colore dell’oro è verde

Scritto da Rosa Boni

Sulla vera patria dell’olivo, i pareri sono alquanto discordi: per molto tempo si pensava fosse originario dell’Asia Minore, poi introdotto in Grecia e da qui arrivato in Italia e nel resto del Mediterraneo.  Altri sostenevano che fosse originario del Caucaso tra Siria e Palestina e da qui la sua coltivazione  [ Read More ]

Villa Dama, magnifica terrazza sull’Umbria

Scritto da Piero Valdiserra

È un’Umbria verdissima, ma al contempo maestosa, che lascia senza fiato, quella che si contempla dai quasi 700 metri di altezza di Torre dell’Olmo. Qui, a una decina di chilometri da Gubbio, si trova Villa Dama, situata fra campi coltivati, boschi e sentieri naturali, in un luogo in cui regnano  [ Read More ]

La contadina Sisina…

Scritto da Angelo Marino

  La contadina Sisina si è sposata a 17 anni, sua madre Brigida, anche lei contadina  è stata il suo esempio, colei dalla quale  ha potuto imparare tutto. Fin da quando era solo una bambina, infatti, Sisina doveva sbrigare le faccende domestiche e dedicarsi alla preparazione dei piatti che, al  [ Read More ]