www.faronotizie.it - Anno XIV - n. 162 - Ottobre

La lunga marcia di un popolo claudicante

Scritto da Giorgio Rinaldi il 1 agosto 2019
facebooktwitterfacebooktwitter

Tempo fa, denunciai al Garante per la protezione dei dati personali (cioè a quell’ufficio che, per inciso, insieme ad altri “garanti” -dalle comunicazioni alla concorrenza etc.- assorbono quantità enormi di danaro pubblico per far si che i cittadini italiani stiano meglio -diversamente, perché?-) un comportamento, a mio giudizio scorretto, di alcune farmacie che facevano pagare i sacchetti per le medicine: qualora tu non volevi pagare il sacchetto, le medicine ti venivano consegnate senza neanche un incarto, con ciò violando platealmente la privacy dell’utente che si vedeva costretto a rendere noto a tutti i presenti, suo malgrado, le malattie di cui era affetto… leggi tutto