www.faronotizie.it - Anno XII - n. 135 - Luglio

Di lacerazioni ed infiniti strappi

Scritto da Francesco M.T.Tarantino il 1 luglio 2017
facebooktwitterfacebooktwitter

E adesso non è soltanto l’anima a ferirsi ma la devastazione avvince ogni ganglio ed ogni segmento, le giunture, le ossa ed ogni fegato, il cuore, le vene con le arterie dove scorre sangue oramai marcio che non porta più nessuna vita, l’aneurisma è lì per fotterti quando meno te l’aspetti, ed il respiro ansante inciampa tra un enfisema e il guasto dei polmoni occupati a metà dal fumo quarantennale, e quel che resta da particelle d’amianto. Non resta altro da fare che continuare a lacerare… leggi tutto