www.faronotizie.it - Anno XV - n. 167 - Marzo

Getsemani o dell’inquietudine, Marco Saya Edizioni, Milano, 2015.

Scritto da Antonella Radogna il 1 dicembre 2016
facebooktwitterfacebooktwitter

Questa lettura è il risultato del mio viaggio nel “viaggio dell’anima” di Francesco Tarantino, nel suo “Getsemani o dell’inquietudine”, poiché il singolare testo di Francesco  rappresenta per me un vero compagno di viaggio, come una voce o meglio, come più voci che hanno preso vita e volto nell’intimo e scavato nei chiaroscuri di sentimenti complessi quali la solitudine, il dolore, l’amore, l’inquietudine… leggi tutto