www.faronotizie.it - Anno XV - n. 168 - Aprile

Luciano Nota: TRA CIELO E VOLTO Edizioni del Leone 2012

Scritto da Francesco M.T.Tarantino il 1 maggio 2016
facebooktwitterfacebooktwitter

Scrive, Luciano: Ho amici tra i cirri / uccelli / dalle larghe vedute. / Proprio oggi / uno di loro / m’ha detto / che nel cielo / è più facile perdersi.Soltanto un abitatore del cielo può confidarsi con chi il cielo conosce, perché solo costui può intendere il Verbo degli uccelli, il linguaggio delle nuvole, e abbracciare con lo sguardo le stesse larghe vedute, e guardando l’immensità di questo infinito cielo che è sintesi di volti e volteggi… leggi tutto