www.faronotizie.it - Anno XVII - n. 189 - Gennaio

E alla fine a Mormanno… la scossa è arrivata

Scritto da Nicola Perrelli il 26 ottobre 2012
facebooktwitterfacebooktwitter

Questa notte un terremoto di magnitudo 5.0 ha colpito la zona del Pollino. L’epicentro è stato localizzato nel nostro comune nella zona del lago del Pantano a una profondità di 6 km.

Pochi secondi di movimento tellurico che hanno  sconvolto  e terrorizzato gli abitanti di Mormanno, già snervati ed afflitti da uno sciame sismico lungo un anno.

Non si registrano comunque  al momento  danni a persone.

Il sisma è stato ovviamente avvertito  in modo particolare nel centro storico, dove sono crollate due abitazioni, che erano comunque  già state evacuate in occasione di precedenti scosse, sono caduti alcuni cornicioni e segnalati altri danni lievi.

Per precauzione è stato fatto evacuare l’Ospedale, che a quanto pare ha subito pochi danni, ed è stata chiusa  la Cattedrale per danni alla volta.

La macchina organizzativa ha finora funzionato bene e sul posto è arrivato anche il capo della Protezione Civile Gabrielli, dal quale la gente del posto si aspetta ora un piano di sicurezza adeguato a far fronte alla situazione.    

Lo sciame sismico però continua, e per i mormannesi  purtroppo si prospettano  ancora notti all’addiaccio.