www.faronotizie.it - Anno XVIII - n. 201 - Gennaio

Stanotte in Piazza

Scritto da LUIGI PATERNOSTRO il 1 dicembre 2022
facebooktwitterfacebooktwitter

Ormai le mie nottate non hanno più la durata d’un tempo.

Dopo il primo sonno spalanco gli occhi e per richiuderli dovrei pregare in cinese. Non mi riesce.

Stanotte ho deciso di prendere un po’ d’aria e così senza pensarci due volte mi sono recato in Piazza.

Non c’era nessuno. Mi sono seduto sul pezzo.

LEGGI TUTTO