www.faronotizie.it - Anno XIX - n. 214 - Febbraio

[Quando…]

Scritto da Antonio Tricomi il 1 aprile 2012
facebooktwitterfacebooktwitter

 

 

 

Quando ho saputo

che Roberto era morto,

non ho pianto né riso.

Sono stato in silenzio,

ho guardato alla televisione

una scialba partita di pallone.

L’indomani una sega,

la mia solita sega.

Non quel giorno.

Non era giusto,

quel giorno.

 

 Da   la polvere STAMPERIA DELL’ARANCIO  Grottammare, 2006

                                                                                                                   [STAMPA]