www.faronotizie.it - Anno XVI - n. 181 - Maggio

Riflessioni

Scritto da Antonella Antonelli il 1 dicembre 2015
facebooktwitterfacebooktwitter

Vengo in pace…vengo da un altro pianeta

Si parla troppo di guerra, si tace troppo di silenzio, sembra solo associato, ormai, al dopo: dopo le grida, dopo gli spari, dopo la battaglia…
Se fussi foco arderei lo munno, e se invece fossi amore che cosa ne farei?
Diceva Lev Tolstoj (scrittore, anarchico religioso, pacifista) “ non si può asciugare l’acqua con l’acqua, non si può spegnere il fuoco col fuoco, quindi non si può combattere il male col male”, e di lui Gandhi “la grande virtù del conte Tolstoj fu di mettere in pratica ciò che predicava”… (leggi tutto)

One Response so far.

  1. Maria Teresa scrive:

    Ricordi Uomo del mio tempo di Quasimodo?. Eri tu con la tua scienza esatta persuasa allo sterminio, senza amore ,senza Cristo. Carissima, amore per gli altri, disponibilità, generosità appartengono alla minoranza. Sull’esecrabile facebook leggo tante parole sdolcinate e melense ma prova a dire non mi piace o a dare una valutazione critica e si scatena il finimondo.
    Se davvero le persone in fila per ricevere la Comunione la domenica si ricordassero il messaggio cristiano…