www.faronotizie.it - Anno XVI - n. 179 - Marzo

Archive for the ‘Tradizioni’ Category

La Recantina è un vino rosso prodotto in uno dei territori più vocati per la produzione del Prosecco. Siamo infatti nel regno del Prosecco, precisamente è il territorio di una delle due DOCG (Denominazione di Origine Controllata) del Prosecco e precisamente: Colli Asolani Prosecco. LEGGI TUTTO

Il piccolo borgo di Saracena, – dal cui nome si evince fosse una colonia dei saraceni IX-X sec. -, si aggrappa su una collina rocciosa, situato a circa 600 mt, e l’abitato scende verso valle, affacciandosi come una balconata sulla pianura di Sibari. Quando le giornate sono miti e il  [ Read More ]

Storia minore di un lieu de la memoire

Scritto da Luigi Paternostro

La festa di San Pietro e Paolo a Mormanno era soprattutto in ricordo di San Pietro. San Paolo vi entrava di straforo, come un vero e proprio corollario. Più che il giorno delle celebrazioni liturgiche, San Pietro era un periodo che coincideva con l’inizio della stagione estiva… leggi tutto

Nei tempi più antichi pochi dei nostri avi avevano l’orologio, però tutti sapevano interpretare il suono delle campane. Il bracciante e il contadino lavoravano generalmente in terreni distanti dall’abitazione e gli unici segnali che potevano dare cognizione dell’ora… leggi tutto

LAVORI ARTIGIANALI

Scritto da Luigi Paternostro

Passeggiando in occasione delle festività invernali si vedono vetrine e negozi più illuminati del solito.  Le merci sono disposte con criteri psicologicamente attrattivi e inducono a comprare o quanto meno a dedicare buona parte dell’attenzione alla loro osservazione… leggi tutto

La Befana

Scritto da Luigi Paternostro

La befana canterina! A Pifanìa si càntanu ì Festi. Questo detto deriva da un avvenimento liturgico proprio del giorno dell’Epifania (gr. ὲπίφαίνω epifaino mostro, fo vedere, presento).  Il sacerdote saliva sul pulpito e annunziava il calendario annuale delle festività religiose che venivano cantate in latino su temi usati per altre  [ Read More ]

Auguri di Capodanno…all’antica!

Scritto da Luigi Paternostro

I ragazzi rivolgevano a genitori, nonni, parenti, padrino o madrina di battesimo, il seguente augurio… leggi tutto

L’amizèta

Scritto da Luigi Paternostro

Nella storia di Mormanno l’educazione della prole seguiva regole antiche.  Il padre ebbe un ruolo principale ed unico.  Senza qui voler cominciare a parlarne ab ovo ricordo che all’antico romanus jus che aveva attribuito all’uomo… leggi tutto

Spòrcu ‘nzètu

Scritto da Luigi Paternostro

Negli interminabili pomeriggi del tardo autunno intorno alle 15 ci si riuniva intorno al camino. A quell’ora i ragazzi avevano già finito i compiti, pochi in verità e non troppo impegnativi… leggi tutto

La Giudaica è Laino, Laino è la Giudaica.  Espressione che sintetizza perfettamente un evento che si può definire più che raro, unico. Come afferma Giovanni Turco, che non vuole essere definito regista ma semplicemente curatore di questa manifestazione, “la Giudaica non è un semplice fatto di teatro, ma di più”…  [ Read More ]