www.faronotizie.it - Anno XV - n. 173 - Settembre

Un giorno il Grande Essere

Scritto da Franca Scarpellini il 1 maggio 2012
facebooktwitterfacebooktwitter

Un giorno, nel tempo che è, fu indetta una riunione,  e vi fu apprensione in tutto il Creato per ciò che avrebbero udito,  questa riunione ebbe molta risonanza nel Consiglio Cosmico dove stava per essere comunicata una decisione presa dal Grande Essere Universale e tutti erano in subbuglio….. cos’era successo di così grave da indire questo Consiglio?….

Il Grande Essere, dopo sagge valutazioni, dovette prendere una importante decisione che avrebbe portato benefici ad un mondo non molto lontano.

Era stato costretto a questa importante decisione perché si erano verificati eventi che avevano portato  a capire che era arrivato il momento di agire.

Per millenni aveva messo sotto controllo una parte del Cosmo dove una scintilla di luce aveva dato vita a possibile crescita di esseri ed era curioso di osservare questi nuovi nati per valutare quando fosse stato il momento di aiutarli a “crescere nella consapevolezza”.

Si divertiva quasi a vedere questi impulsi di vita a vincere sfide ed a crescere sviluppando forme sempre più perfette e lasciava fare, anche se aveva dato loro ampie possibilità per una vita consapevole.
Godevano della luce, degli esseri elementari e la loro coscienza si espandeva. Ci fu un però , perché dopo qualche millennio alcuni esseri presero l’iniziativa di vigilare su altri loro compagni ed a far valere la loro volontà.

Al Grande Essere al principio la cosa non preoccupò e lasciò fare, ma si decise ad intervenire quando questi esseri diedero inizio ad una nuova fase dello sviluppo della coscienza con la paura.

Al Grande Essere ciò non andava giù e prese a rimuginare come poter indurre quegli esseri a non temere ed a cambiare l’atteggiamento di paura in modo che non ci fossero esseri più forti che potevano sopraffare i più deboli..

Tutti dovevano collaborare. “Ho dato loro tutto per una vita sana e piena di gioia, perché devono rovinare tutto con la paura?”

Non si dava pace e così decise di inviare un essere Puro di Luce in questo mondo lontano perché facesse comprendere che erano un Tutto e non dovevano umiliare, lottare e distruggere!

Ma, perché, SI chiedeva , si sono arrogati il diritto di comandare su altri esseri come loro= maschile/femminile – forti /deboli perché queste divisioni?
Sperando che l’Essere di Luce che volontariamente era andato tra loro riuscisse a far cambiare atteggiamento aspetto e sperò, ma quando vide  quell’Essere Puro di Luce  vilipeso e abbandonato si preoccupò. “E’ mai possibile che siano così cambiati? Si chiede?

L’Amore era lo scopo della loro esistenza ed invece di proseguire su questo concetto hanno deviato e non hanno capito che chi ha invertito questa possibilità ha generato la Paura!

Così queste scintille di luce si sono dimenticati del loro dono e sono andati dietro i loro aguzzini continuando così ad aumentare la loro potenza, sempre e le loro Paure.

Quante volte per ricondurli a riconoscere la loro vera identità ho mandato loro Esseri puri di luce per annunciare loro ciò che erano e che dovevano cambiare l’atteggiamento di paura con uno pieno di Amore e di consapevolezza!

Il Grande Essere non credeva a ciò che vedeva – : E’ mai possibile che la loro luce si sia spenta? Talvolta si rallegrava quando vedeva esseri che facevano splendere questa luce ma percepì che questi venivano subito soppressi da coloro che si arrogavano il diritto di agire per la Verità.

Quale consolazione quando mandò  un Essere Puro di luce che riuscì a far capire ad un gruppo di esseri di sovvertire le loro sorti con l’Amore e la solidarietà – ma durò poco anche questo, lo misero in croce e nel tempo anche questo gruppo che aveva accettato gli insegnamenti di quest’Essere Puro cambiò atteggiamento e prese a cambiare ed a modificare il senso di questi insegnamenti contraffacendone il messaggio e mutandone la verità.

Il Grande Essere avrebbe voluto annientare la Sua creazione così degenerata ma ciò era contrario a tutto ciò che era e così, sempre per amore continuò ad inviare emissari di Luce.

Finalmente cominciò a percepire che qualcosa stava mutando, qualche luce iniziava ad accendersi e ad illuminare e capì che il risveglio era ormai prossimo.Quasi inaspettatamente questi esseri iniziavano a percepire la loro luce ed a cambiare il loro atteggiamento di Paura.

Nel frattempo ci fu un esperimento di Esseri Puri che iniziavano ad operare in un Nuovo Grande Territorio dove avrebbe potuto nascere il Nuovo Mondo.Questo Territorio era formato da un grande diversità di scintille di luce che avrebbero dovuto unificare questo territorio mutando la diversità  nella unità  di condivisione. Poteva essere un bell’esperimento pensò il Grande Essere oramai gli altri Territori sono  quasi cementificati da odio e vendetta, ma questo poteva essere un’altra cosa, aveva fiducia!

Questi Esseri Puri di luce operavano  ma il loro compito non era facile perché in questo Territorio veniva animato da molti esseri di diversa provenienza con capacità e comprensioni distanti tra loro con difficili comunicazioni  per le lingue che parlavano….e con le loro Paure….

Cominciò così una nuova epoca per queste scintille di luce che avevano oscurato la loro luminosità – ma essa era lì, in loro e non avrebbero potuto oscurarla a lungo.

Il Grande Essere capì che forse era il momento giusto per inviare un altro Essere Puro che pur sapendo delle atrocità che avrebbe subito non ci pensò due volte e in un attimo irradiò la Sua luce, fu martoriato, imprigionato, vilipeso ma il Suo Ramo riuscì a raggiungere quel Nuovo Territorio che iniziò a brillare sempre più!

Allora il Grande Essere sorrise e si compiacque.

Ciò che ho creato avrà la possibilità di riscattarsi e ritrovare l’amore per il quale era stato creato!

Finalmente si sono risvegliati ma dovranno sconfiggere ciò che loro stessi hanno generato con le loro paure. Dovranno passare attraverso una purificazione affrontando le ultime prove per attestare che hanno capito e che la sofferenza se accettata annullerà la Paura e si apriranno all’amore!

Ecco che il Consiglio è riunito – hanno capito l’intendimento del Grande Essere e sono pronti – questi Esseri di Pura luce entreranno e permeeranno tutta la Creazione  portando e diffondendo l’Amore e Il Grande Essere riconoscerà la Sua Creazione!

 

tratto da: ArteIndaco.com