www.faronotizie.it - Anno XIII - n. 151 - Novembre

Il corpo della parola di Dante Maffia, Lieto Colle 2008

Scritto da Maria Teresa Armentano il 1 luglio 2018
facebooktwitterfacebooktwitter

Questo testo è diviso in sezioni a cui il poeta dà titoli sorprendenti. “Incubo d’agosto” dove Dante Maffia sembra esaminare aspetti banali di vita quotidiana che diventano incubi se, consapevoli  della nostra impotenza e  dell’impossibilità di cambiare, avvertiamo… leggi tutto