www.faronotizie.it - Anno XV - n. 173 - Settembre

Un desiderio in un foglio, un’utopia? – ¶ –

Scritto da Gaetano La Terza il 1 febbraio 2016
facebooktwitterfacebooktwitter

Decadimento, crolli, abbandono, l’Italia nell’immagine dell’Aquila.   Eppure era risorto il borgo di S.Stefano di Sessanio, poco lontano dall’Aquila.  Non è il solo modello ma il più integrale e rispettoso.  Altri si propongono, con preziosi risultati: Montegridolfo, ALTOMONTE .  E sempre c’è dietro una persona che incarna lo Stato meglio dello Stato:  Alberta Ferretti, Costantino Belluscio.   C’è un’Italia protetta e remota a MORANO CALABRO, a Vairano…. Ho citato un brano di Vittorio Sgarbi – il tesoro d’Italia – ed. Bompiani. Mentre seguo su internet  la conferenza che ha tenuto a Latronico, i riferimenti all’abbandono di Matera e ora la riscoperta, prima la moda del  fast food e ora lo slow food, il recupero del centro storico di Cosenza, penso al mio paese, alle pilegre  che si trovavano allo scarnazzo…  (leggi tutto) - Audio del post:  (ascolta)