www.faronotizie.it - Anno XIV - n. 162 - Ottobre

Stanislao Donadio: Sul Cammino dell’Amore

Scritto da Francesco M.T.Tarantino il 1 gennaio 2016
facebooktwitterfacebooktwitter

In aggiunta al titolo possiamo leggere: (Simone di Cirene e altre storie minime), è infatti l’oggetto/soggetto, il punto di vista, la prospettiva, il diorama in cui si muove l’Autore: nessuna teologia nessuna competenza dottrinale, a suo dire neppure una lettura dei Vangeli dove i personaggi delle poesie si muovono e mediante i quali noi ne siamo venuti a conoscenza. ¿E allora cosa resta in questo libro che Stanislao Donadio ci ha voluto regalare, quasi come un dono di Natale, vista la coincidenza dell’uscita con la ricorrenza? Resta lui, il poeta, il suo estro, il suo fardello dell’intimo sentire, la sua poetica, il suo cuore, la sua anima, quel dono di Dio sintetizzato nel suo cognome: Donadio accanto ad un nome altrettanto eloquente: Stanislao che vuol dire: persona gloriosa… (leggi tutto)