www.faronotizie.it - Anno XV - n. 168 - Aprile

Note a margine

Scritto da Francesco M.T.Tarantino il 1 dicembre 2015
facebooktwitterfacebooktwitter

BOMBARDAMENTI

 Il 1938 non c’era Renzi, Pinotti, Gentiloni ma qualcuno mandò i nostri aviatori a bombardare Barcellona. Furono 5000 i morti! Fu il primo bombardamento a tappeto sulla grande città al solo scopo di terrorizzare la popolazione civile. Nel 2012 l’associazione Altritalia di Barcellona fece aprire un processo contro gli aviatori italiani. La stessa Associazione ha denunciato per apologia del fascismo la rappresentanza italiana in Spagna che ha annunciato la commemorazione e l’omaggio ai caduti del corpo truppe volontarie mandato da Mussolini nel 1935 a combattere col generale Franco contro il governo della seconda Repubblica spagnola. Pare che l’evento si ripeta ogni anno “patrocinato” dall’Ambasciata italiana. Non ho commenti!… (leggi tutto)