www.faronotizie.it - Anno XIII - n. 150 - Ottobre

Pensierino per un poeta

Scritto da Giovanni Pistoia il 1 gennaio 2018
facebooktwitterfacebooktwitter

  a Francesco M.T. Tarantino

Te ne sei andato, e ora io dovrei dirti addio? Che follia, Francesco, lasciarci così, all’improvviso. Ti avevo pregato di riprenderti subito perché gli amici avevano necessità di te e delle tue rime. Mi rispondesti che ce l’avresti messa tutta. Ma non è bastato. Ma tu, ora, non pretendere che io ti dica addio. Chi entra nel mio cuore non va mai via. E tu vi resterai fino a quando non si consumerà la mia fragile poesia.